Descrizione

Il nome di questa pianta deriva dal sapore delle foglie, piccante e pungente, come se questa erba contenesse naturalmente la spezia del pepe. Può essere utilizzata quindi per insaporire tutti i piatti salati; brodi, pollami e filetti di manzo. L’erba pepe è un antibatterico e nel tempo attiva la produzione di succhi gastrici aiutando notevolmente la digestione.