Descrizione

Erbacea biennale* presente allo stato spontaneo nel territorio nazionale, Oenothera biennis può arrivare al metro di altezza e si caratterizza per la fioritura estiva di color giallo.

La pianta cresce in suoli poveri, ghiaiosi e sabbiosi.

Considerata un’importante erba curativa per gli indiani d’America nella cura di gonfiori ed ematomi, Oenothera b. è considerata una pianta tintoria, in quanto dai petali viene estratto un colorante giallo. Mediante altre parti della pianta vengono inoltre realizzati prodotti cosmetici, come l’olio di enagra, indicato per mantenere la pelle elastica e prevenire l’insorgenza delle rughe.

Radici e foglie possono essere consumate crude in insalata o cotte come contorno.

*Sebbene questa specie venga classificata come biennale, la pianta riesce ad autoriprodursi mediante seme.